Le lenti a contatto sono sicure, se usate come si deve

Precedente

Molto spesso le lenti a contatto (LC) sono associate all’insorgenza di cheratiti microbiche che possono (se trascurate o se mal trattate) lasciare esiti corneali che riducono la visione. L’argomento è importante e va ben compreso: molto spesso le LC sono usate male, senza rispettare la necessaria igiene o anzi mettendole a contatto (o conservandole) con acqua o con altri contaminanti.

Tutti i portatori di LC devono effettuare regolari controlli (ogni sei mesi o entro l’anno, dall’ottico e/o optometrista applicatore del DM e dal medico oculista quando necessario) per verificare la condizione dell’applicazione LC e verificare se la gestione che la persona fa della LC è corretta (vale anche i portatori esperti e per chi acquista LC online o per estetica/cosplay).

Di seguito alcune indicazioni dal Centre of Diseases Control (CDC-Usa) e dall’European Council of Optometry and Optics (ECOO-Ue).

Contact lenses are safe: don’t misuse them (ECOO Position Paper, 2020)

Ecoo position paper CL frontespizio


Le LC sono come le mutande (CDC)…

8-5x11-contact-lenses-underwear


©Anto Rossetti